SWISS CORNER

MCA media e Swiss Corner ovvero come trasporre l’esperienza nel settore audiovisivo al servizio del design e di location per eventi. La scelta di avvalersi del supporto e della professionalità della nostra azienda ha permesso infatti di valorizzare gli ambienti del nostro cliente e armonizzare le esigenze tecniche di diffusione visiva e sonora con la bellezza degli spazi, evitando soluzioni invasive.

Swiss Corner è uno spazio multifunzionale di circa 300mq inaugurato nell’ottobre 2012. Nasce da un’idea della Camera di Commercio Svizzera e da un progetto dello studio Bearth & Deplazes Architekten con l’intento di valorizzare la cultura e l’immagine elvetica.

Tutto al suo interno comunica modernità e innovazione e fa rivivere l’esperienza di “swissness”: il bancone in acciaio che domina la parte centrale della location, le evocative pareti luminose celebranti i personaggi simbolo della cultura svizzera, il suggestivo videowall a tutta parete che caratterizza fortemente l’area espositiva, gli esclusivi arredi in design del ‘900.

Non è da meno la facciata esterna completamente composta da nove vetrine per comunicare l’idea di trasparenza e per offrire una vista suggestiva dall’esterno all’interno del locale e viceversa.

Lo spazio è pensato per differenti utilizzi: non solo luogo di ristoro e incontro, ma anche location per eventi, mostre e iniziative culturali. Risulta quindi strategico un allestimento audio video flessibile per le diverse situazioni di utilizzo, efficiente in quanto punto di riferimento per iniziative di rilievo riguardanti l’eccellenza svizzera e funzionale.

Ed è proprio a questo punto che entra in gioco MCA media: dalla fornitura della migliore soluzione per il videowall a parete, supportato da un impianto di diffusione sonora, tutto concorre a rendere suggestivo e moderno lo spazio.

Il vero cuore pulsante dell’impianto è il sistema di controllo domotico IAX, realizzato interamente da una delle aziende facenti parte del nostro gruppo Omniabit Srl, che consente di centralizzare e integrare la gestione e il controllo di tutte le tecnologie audiovisive presenti nell’installazione.

Grazie a questo sistema di office & building automation, è stato possibile configurare degli scenari personalizzati sulle richieste del cliente, in grado di rendere automatica la sequenza di azioni ripetitive necessarie all’attivazione e il funzionamento dell’allestimento audio video. Mediante il richiamo di scenari e impostazioni predefinite, infatti, diventa agevole gestire il suggestivo videowall 4×4 e i contributi multimediali su di esso visualizzabili; a livello di diffusione sonora è possibile la gestione di quattro zone audio differenti, selezionabili e con controllo volumi variabili da zona a zona.

In questa installazione è poi insita una delle potenzialità del sistema IAX: trattandosi di un temporary store e dunque soggetto a diverse gestioni nel corso dell’anno, Swiss Corner necessita di configurazioni diverse di controllo domotico a seconda del soggetto gestore. IAX permette tutto ciò, consentendo di predisporre livelli di controllo domotico diversi per ciascun utente.

L’impianto è inoltre dotato di un innovativo player di digital signage, fenomeno sempre più in evoluzione nel contesto nazionale. E’ proprio grazie ad esso che diventa semplice ed intuitivo visualizzare contributi multimediali in HD sul videowall.

L’innovazione più importante in questa installazione risiede però nel portale IAX, sempre sviluppato internamente. La sua implementazione consente infatti di controllare e gestire sia le funzionalità multimediali e audio-video quanto le procedure di assistenza e manutenzione completamente da remoto, con una conseguente ottimizzazione in termini di tempo e costi. Per fare un esempio, sul videowall presente in Swiss Corner è possibile immettere contenuti multimediali sul player di digital signage anche da remoto.